Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Camera di Commercio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Convegni

Fra totalitarismi e democrazia. L’eredità di Hannah Arendt


Siamo lieti di annunciare che la Fondazione Casa di Oriani, in collaborazione con Libro Aperto s.c.a.r.l.  e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, organizza il convegno "Fra totalitarismo e libertà. L'eredità di Hannah Arendt" sabato 10 novembre.
L’iniziativa, che si colloca nel solco della continuità con i convegni promossi nel 2005 su Alexis de Tocqueville e nel 2006 su John Stuart Mill, è un’occasione per riesaminare alcuni punti nodali della cultura politica occidentale, al centro della riflessione della pensatrice tedesca, una delle figure intellettuali più rilevanti del ‘900: la questione della politica nelle società occidentali; il sistema di garanzie più efficace per favorire partecipazione e rappresentanza; i rischi mai domati del dispotismo e del totalitarismo, il rapporto fra libertà, potere e giustizia sociale.
Si allega il programma dell’iniziativa, per la cui realizzazione questa Fondazione godrà della collaborazione di Libro Aperto s.c.a.r. e del contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna.
Il convegno è preceduto dalla rappresentazione dello spettacolo tratto da una delle più note opere della Arendt, “La banalità del male” in numerosi istituti scolastici della provincia. Lo spettacolo è stato ideato e curata da Paola Bigatto che ne è anche l’interprete e che, in apertura del convegno, proporrà la lettura di alcune pagine di Hannah Arendt.


Programma
 
Presiede Sauro Mattarelli
vice presidente Fondazione Casa di Oriani
 
ore 15  Apertura dei lavori
 
ore 15,15
Letture da Hannah Arendt
Paola Bigatto
 
ore 15,30
1. Democrazia e totalitarismo di fronte alla modernità
Carlo Galli (Università di Bologna)
 
2. Individuo plurale e individualismo liberale
Renata Viti Cavaliere (Università di Napoli)
 
3. L'individuo senza polis. Diritti umani e crisi della nazione
Ilaria Possenti (Università di Pisa)
 
4. “Sulla rivoluzione” di Hannah Arendt
Giuseppe Bedeschi (Università di Roma “La Sapienza”)
 
5. Libertà degli antichi e dei moderni
Alessandra Fussi (Università di Pisa)
 
17,30 Conclusione dei lavori
 
Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna