Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Camera di Commercio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Convegni

Fra libertà e democrazia. L'eredità di Tocqueville


L’iniziativa, che cade nell’anno in cui ricorre il bicentenario della nascita dello storico e uomo politico francese, è oggi un’occasione per riesaminare alcuni punti nodali della cultura occidentale. Attraverso la lettura delle opere di questo studioso, e in particolare della Democrazia in America, è infatti possibile riflettere su problemi di scottante attualità quali: il funzionamento della democrazia; il ruolo (e i limiti) della libertà nello sviluppo sociale; la scoperta del civismo contro l’esasperazione dell’individualismo; il rapporto tra religione e politica, il confronto “controverso” tra Europa e America.

Relazioni di: Maria Laura Lanzillo (Università di Bologna), Libertà, egualitarismo, eguaglianza delle condizioni: l'ortopedia della democrazia; Giuseppe Bedeschi (Università di Roma “La Sapienza”), Libertà e rischi della democrazia: sulla “dittatura della maggioranza; Maurizio Viroli (Princeton University), Libertà, fede politica e fede religiosa; Michel Ostenc (Université d’Angers), Europa e America: un rapporto controverso; Luigi Compagna (Università LUISS Guido Carli di Roma), Presentazione del libro di Alexis de Tocqueville, La democrazia in America, Antologia a cura di M. Cesa e L. Compagna, Ravenna, Libro Aperto Editore, 2004-2005

Allegati multimediali

Ritratto di Tocqueville
manifesto del convegno