Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Notiziario

Venerdì 10 dicembre 2021

Alla Biblioteca Oriani un libro sulla storia delle origini politiche e filosofiche della guerra d’indipendenza greca

Si terrà sabato 18 dicembre alle ore 17.30, presso la Sala Spadolini della Biblioteca di Storia Contemporanea “A. Oriani”, la presentazione del volume di Giorgio Stamboulis, Radicali e moderati nell'illuminismo balcanico. Il pensiero politico di Adamantios Korais e Rigas Velestinlìs (Università di Trieste 2020). Il libro è un viaggio storico fra Sette e Ottocento, fra età dei Lumi, romanticismo e filoellenismo, che ci porta dai principali centri europei di Francia e Inghilterra alle “periferie” dell’Europa dell’epoca, passando dall’Italia per arrivare fino ai Balcani sotto la dominazione ottomana. Qui, nel fermento politico e culturale che prepara la lunga e sanguinosa guerra d’indipendenza greca del 1821-1832, s’incontrano le voci dei protagonisti della coscienza europea, come Voltaire, Rousseau e Lord Byron, e quelle, meno note ma non meno importanti, dei maggiori esponenti dell’illuminismo balcanico, come il rivoluzionario Rigas Velestinlìs, autore di una radicale Dichiarazione dei diritti, e Adamantios Korais, uno dei padri della letteratura greca moderna.

L’autore ne discuterà con il direttore della Biblioteca Alessandro Luparini e la sociologa Raffaella Sutter.

L’accesso all’iniziativa è riservato ai possessori di certificazione verde (green pass). Per l’accesso e la permanenza in sala è obbligatorio l’uso della mascherina.

 

Informazioni: 0544 214767, informazioni@bibliotecaoriani.it

 

 



[ Indietro ]