Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Notiziario

Martedì 15 maggio 2018

Convegno: Tutti giù per terra!

Venerdì 11 maggio, con inizio alle ore 15, si terrà presso la Sala Spadolini della Biblioteca Oriani il convegno Tutti giù per terra! Violenze politiche ed iconoclastia dall’antichità ad oggi. L’incontro, organizzato dall’Associazione Amici di Memoria e Ricerca insieme con la Fondazione Casa di Oriani e il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna, trae spunto dalla pubblicazione dell’ultimo numero di «Memoria e Ricerca», la rivista di storia contemporanea promossa dalla della Fondazione Oriani, dedicato al tema dell’iconoclastia nel XIX secolo, per allargare l’analisi a un arco cronologico più ampio, dalla remota antichità fino alle polemiche sul patrimonio monumentale del fascismo in Italia, passando per la distruzione dei simboli del comunismo sovietico nei Paesi dell’Est Europa e i recenti episodi di violenza iconoclastica nel Vicino Oriente.

Il convegno che verrà aperto dai saluti dell’assessora alla Cultura del Comune di Ravenna Elsa Signorino e del presidente della Fondazione Oriani Sandro Rogari e sarà presieduto dal prof. Antonio Panaino dell’Università di Bologna, vedrà, nell’ordine, gli interventi di: Arianna Arisi Rota (Università di Pavia), Relazione introduttiva; Christian Greco (Direttore Museo Egizio Torino), Anche le statue muoiono; Clelia Mora (Università di Pavia) e Carlo Lippolis (Università di Torino), Iconoclastia nell’antichità, iconoclastia contro l’antichità. Uno sguardo sul vicino Oriente; Antonella Salomoni (Università della Calabria), “Leonipad”. Lenin in frantumi; Massimo Baioni (Università di Milano), Demolire il Littorio? La controversa eredità della simbologia fascista nell’Italia repubblicana.

 

 

scarica la cartolina



[ Indietro ]