Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Notiziario

Martedì 10 novembre 2015

lunedì 16 novembre 2015 ore 17, inContemporanea, MASSIMO BUCCIANTINI, "Campo dei Fiori", Einaudi, 2015

inContemporanea

La storia si fa in biblioteca

Massimo Bucciantini presenta il volume

 Campo dei fiori. Storia di un monumento maledetto

 

 

Riprende lunedì 16 novembre, alle ore 17.00, presso la Sala Spadolini della Biblioteca di Storia Contemporanea “A. Oriani”, la rassegna inContemporanea. La Storia si fa in biblioteca, un ciclo di presentazioni di volumi riguardanti temi, momenti, simboli e figure chiave della storia d’Italia. Toccherà stavolta al prof. Massimo Bucciantini, docente di Storia della scienza allʼUniversità di Siena, il quale discuterà del suo ultimo libro Campo dei Fiori. Storia di un monumento maledetto (Einaudi, 2015), vincitore del Premio Letterario Viareggio Rèpaci 2015 per la saggistica. Il volume di Bucciantini è la “biografia di una statua”, quella del filosofo apostata Giordano Bruno, scolpita da Ettore Ferrari e inaugurata a Roma il 9 giugno 1889 dopo lunghe vicissitudini, ma è anche, e soprattutto la storia, avvincente e ricca di significati, dello scontro politico e simbolico/culturale che si aprì intorno ad essa tra il variegato fronte anticlericale del libero “pensiero” e i difensori della fede e dellʼortodossia cattolica, sullo sfondo dellʼItalia post-risorgimentale segnata dallʼaspro dissidio fra Stato e Chiesa. Ne parleranno con lʼautore lo storico Massimo Baioni e il direttore della Fondazione Oriani Alessandro Luparini.

 

 

Scarica la cartolina



[ Indietro ]