Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Camera di Commercio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Notiziario

Giovedì 04 maggio 2017

SGUARDI IN CAMERA

Il progetto

COSTRUIAMO UN ARCHIVIO DELLA MEMORIA FILMICA DEI RAVENNATI

 

Il progetto promuove il recupero e la valorizzazione delle pellicole in formati amatoriali (super8, 8mm, 9,5mm e 16mm), diffuse a partire dagli anni Sessanta e che oggi rischiano di essere dimenticate e perse nelle cantine e nelle soffitte, immagini in movimento non più visionabili, a causa anche di proiettori e tecnologie non funzionanti.

A Ravenna, dal 2 maggio al 30 giugno 2017, sarà possibile aderire al progetto Sguardi in camera, Ravenna nei film di famiglia e amatoriali, promosso dal Comune di Ravenna Assessorato alle politiche e culture di genere e da Home Movies – Archivio Nazionale del Film di Famiglia in collaborazione con l’Istituzione Biblioteca Classense e con la Fondazione Casa di Oriani.

È fondamentale, quindi, la partecipazione dei ravennati, invitati a cercate e portate i propri film di famiglia, le pellicole che raccontano le vacanze, i matrimoni, le feste, i compleanni, i primi giorni di scuola, i concerti, le partite di calcio. Le pellicole saranno catalogate e digitalizzate secondo i criteri stabiliti dal regolamento. Una copia del materiale digitalizzato sarà consegnata ai proprietari. Gli originali potranno essere restituiti a fine progetto.

I film possono essere consegnati presso i centri di raccolta, due importanti enti come:

Istituzione Biblioteca Classense

Fondazione Casa di Oriani

 

sito progetto

scarica cartolina



[ Indietro ]