Cerca

Soci e partner

Provincia di Ravenna

Comune di Ravenna

Fondazione del Monte

Cassa di Risparmio di Ravenna

Istituto per i Beni Culturali Emilia-Romagna

Notiziario


Un incontro sull’emergenza del terrorismo dagli anni Settanta ai giorni nostri

Si terrà giovedì 4 luglio, con inizio alle ore 16.30, presso la sala Conferenze del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna-Campus di Ravenna, Via Degli Ariani 1 (terzo piano), la presentazione pubblica del fascicolo 2/2019 della rivista di storia contemporanea della Fondazione Casa di Oriani «Memoria e Ricerca», dal titolo Contro il terrorismo. La Trasmissione dei saperi negli anni ’70, curato da Andrea Baravelli e Laura di Fabio. La presentazione sarà un modo per riflettere su un tema ancora di estrema attualità. Negli anni ’70 i cittadini di numerosi paesi occidentali si trovarono a fronteggiare la nuova paura del terrorismo. Che fosse di matrice internazionale o generato da specifiche questioni nazionali, il fenomeno del terrorismo avrebbe costretto i governi dei paesi coinvolti ad approntare una serie di adeguate contromisure, nel campo degli apparati statali di prevenzione/repressione come in quello della legislazione penale. In nome dell’efficienza e della difesa della società da una pericolosa minaccia si aprì quindi una parentesi che in realtà non si sarebbe più chiusa. Di emergenza in emergenza, il sistema messo a punto tra anni ’70 e anni ’80 sarebbe infatti transitato, quasi integralmente, fino ai giorni nostri.

L’incontro, organizzato dalla Fondazione Casa di Oriani in collaborazione con la Camera Penale della Romagna e con il patrocinio del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna-Campus di Ravenna e del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara, sarà aperto dai saluti di Alessandro Luparini (direttore Fondazione Oriani), Luigi Canetti (direttore Dipartimento Beni Culturali), Roberto Sereni Lucarelli (presidente Tribunale di Ravenna), Alessandro Mancini (procuratore della Repubblica), Sergio Gonelli (presidente Ordine degli Avvocati Ravenna), Carlo Benini (presidente Camera Penale della Romagna), e vedrà gli interventi di Andrea Baravelli (Università di Ferrara), Alberto Pagani (Camera dei Deputati-Commissione Difesa) e Stefano Dambruoso (magistrato).    

 

La partecipazione è gratuita e l’evento è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ravenna con n. 3 crediti formativi. Le richieste di iscrizione potranno essere inviate all’indirizzo email camerapenaledellaromagna@gmail.com

 

Per informazioni:

Fondazione Casa di Oriani

Biblioteca di Storia Contemporanea

0544 30386

biboriani@sbn.provincia.ra.it

direzione@bibliotecaoriani.it

www.fondazionecasadioriani.it

 

 

scarica la brochure

 

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


ORARIO ESTATE 2019

Avvisiamo i gentili lettori che la Biblioteca della Fondazione Casa di Oriani chiuderà dal 5 al 16 agosto 2019

 
Riaprirà lunedì 19 agosto 2019 con il consueto orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 / martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.30
 
 
Gli Archivi del Novecento rimarranno chiusi per l'intero mese di agosto 2019. Riapriranno regolarmente giovedì 5 settembre 2019
 
Buone vacanze
Fondazione Casa di Oriani

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


Oriani, il Cardello, il fascino della Romagna

Quattro domeniche sere a Casola Valsenio con la , e il fascino della .

 

 

youtu.be/fvZcksMjaWM 

 

 

 

Scarica il manifesto

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


Bando Premio di studio Pier Paolo D'Attorre 2019

Bando per l'assegnazione del Premio di studio per tesi 

di dottorato "Pier Paolo D'Attorre" 

Anno 2019

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


Buona Pasqua 2019!!

La Fondazione Casa di Oriani

vi augura

Buona Pasqua!!
 
 
 
 
 

In regalo il racconto "Pasqua" di Alfredo Oriani

scarica

 
 

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


L’elenco dei candidati ammessi al colloquio di approfondimento

Verbale selezione domande

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


Composizione della commissione di valutazione

La commissione preposta alla valutazione e alla selezione delle candidature relativamente all’avviso di selezione per l’assunzione, con contratto di lavoro subordinato part-time a tempo indeterminato, di un “bibliotecario” risulta composta dai seguenti nominativi:

-dott. Alessandro Luparini (Direttore Biblioteca “Oriani” e Responsabile procedimento)

-prof. Sandro Rogari (Università di Firenze)

-prof.ssa Lucia Sardo (Alta specializzazione – Biblioteca “Saffi” Forlì)

 

Determina nomina commissione

 

 

 

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico


Riscrivere la Storia: incontri tra letteratura e storia

scarica la cartolina

Pagina StampabileVersione PDFInvia ad un Amico